Storia del ritratto di nuovo millennio e un po’.

Storia del ritratto di nuovo millennio e un po’.

Nella nuova rassegna alla galleria Gate 26A, DEAD MEAT racconta il ritratto sull'immaginario ponte tra due millenni.

SHARE:

A partire da venerdì 18 ottobre, Dead Meat e Gate26A presentano la rassegna di mostre Storia del ritratto di nuovo millenio e un po’: tre eventi spot autoconclusivi che avranno l’intento di narrare una breve storia del ritratto nel nuovo millennio.

 

La rassegna nasce dallo studio spasmodico delle persone attraverso le relazioni che si creano tra loro a formare società e micro-società in cui, vecchi e nuovi personaggi, si sommano a sovrastrutture relazionali che vanno a determinare e in-determinare i protagonisti di una sceneggiatura.

Storia del ritratto di nuovo millennio e un po’ mostra come si è modificato il ritratto e il concetto che esso si porta dietro nelle decadi a cavallo del cambio di millennio. Funzionalità, reinterpretazione e anticipazione, sono i temi affrontati da Dead Meat in questo racconto evolutivo che cerca di descrivere il presente attraverso i suoi protagonisti.

Il primo capitolo di questo racconto, da venerdì 18 a domenica 20 ottobre, è LA FOTOTESSERA composto da una serie di ritratti iper realistici e nati dall’esigenza: 363 fototessere, rintracciate da Uollas (Marcello Rizza) in giro per Modena, a comporre un quaderno di ricordi fatto di flash sparati in faccia e fondi bianchi.

Si prosegue poi venerdì 25 e sabato 26 ottobre con RITRATTI HOLLYWOODIANI – a Modena / a cà me, una serie di interpretazioni nate dall arrogante immaginario Hollywoodiano che vuole a tutti a costi la creazione e narrazione del personaggio spogliandolo della persona.

La rassegna si conclude con il terzo capitolo MARTINA,nel weekend dall’1 al 3 novembre: una personale visione del futuro /presente prossimo in cui il postumano non è altro che una direzione obbligata.

 

Storia del ritratto di nuovo millennio e un po’.

Galleria Gate 26A

Via Carteria 26/a,Modena

Capitolo 1: 18-20 ottobre

Capitolo 2: 25-26 ottobre

Capitolo 3: 1-2-3 novembre

COMMENTS