“L’Architettura degli Alberi”. Il Padiglione Italia alla London Design Biennale

“L’Architettura degli Alberi”. Il Padiglione Italia alla London Design Biennale

SHARE:

“Come il design influenza la parte più intima della nostra esistenza, ovvero quella emozionale?”
Questa la provocazione per l’edizione 2018 della London Design Biennale Emotional States, inaugurata il 4 settembre presso la Somerset House.

Tra le 45 partecipazioni internazionali, il Padiglione Italia riflette sul rapporto tra uomo e natura attraverso una selezione di 24 disegni originali tratti da “L’Architettura degli Alberi”.

 

Photo credit: Ed Reeve (London Design Biennale)

Photo credit: Ed Reeve (London Design Biennale)

Il volume, pubblicato nel 1982, è il risultato di una indagine ventennale intrapresa dagli architetti modenesi Cesare Leonardi (1935) e Franca Stagi (1937-2008) finalizzata alla “conoscenza di quegli elementi costitutivi dell’architettura verde che sono gli alberi”.

 

WhatsApp Image 2018-09-05 at 13.16.48
La suggestione e la meraviglia di fronte alla bellezza delle forme della natura ha dato impulso ad uno studio rigoroso, alimentando un pensiero basato sul rispetto e sul valore degli alberi e degli spazi verdi nella costruzione della città contemporanea. 
Un pensiero che ci auguriamo contagi nuovamente chi si emoziona, decine di anni dopo, davanti ai disegni de L’Architettura degli Alberi. 
Photo credit: Ed Reeve (London Design Biennale)

Photo credit: Ed Reeve (London Design Biennale)

Il progetto è a cura di Joseph GrimaLa Triennale di Milano e di Archivio Architetto Cesare Leonardi, Modena. Produzione La Triennale di Milano.

 

Se volete conoscere qualcosa in più su Cesare Leonardi, vi invitiamo a leggere questa intervista all’architetto da parte di Jumbo Manfredini:
Cesare Leonardi, una vita per l’arte: “Gli alberi sono la mia forma”

COMMENTI